U16 ALBINO: VINCE A OSPITALETTO !

Ospitaletto BK Ororosa Albino 50 – 53

Parziali 14/18  12/10  11/10  13/15

Ospitaletto: Mudure, Sferrazza 4, Arico’, Gionta 4, Campana 2, Ojedrago 31, Del Bono 4, Pellegrinelli J., Bonassi 1, Giovinetti 4. Coach Crescenti M.

Ororosa Albino: Belotti 18, Mangiapoco 9, Piazzini 4, Tonolini 3, Sinani 4, Ongaro 7, Savoldelli, Facchinetti 4, Zenoni 4. Coach Villa E.

Partita che ha collaudato ampiamente le coronarie di tutto il pubblico presente al palazzetto dello sport di Ospitaletto.

Le emozioni che hanno regalato le atlete in campo sono adrenalina pura per loro in primis e per chi le segue nel percorso sportivo intrapreso: grande equilibrio per tutto l’arco del match con le formazioni che si superavano più volte rendendo affascinante ogni minuto di gioco.

Un primo quarto di studio dove i due coach prendono le misure delle proprie avversarie cercando le contromisure più idonee alla situazione…cercando è la parola giusta visto che alcune direttive vengono brillantemente disattese dalle proprie atlete…fantastiche…!!! Vabbè sarà una mattinata lunga ed impegnativa a quanto pare ma fiducia incondizionata in Alice e compagne. Tabellone che riporta 14/18.

Ripartiamo con il secondo capitolo di questa saga cestistica dominato dalla super atletica Fadua (autrice di 31 punti complessivi), che fa pendere la bilancia in favore delle bresciane con la conquista della frazione per 12/10.

Intervallo lungo e consapevolezza da parte nostra di potercela giocare fino alla fine: abbiamo bisogno di evidenziare un aspetto che può diventare determinante, il fatto di essere più squadra rispetto alle padrone di casa.

Le orobiche cominciano ad essere più consapevoli che solo INSIEME possono espugnare Ospitaletto: ognuna di loro è pronta a raddoppiare, triplicare l’avversaria di turno sacrificandosi e subendo contatti che probabilmente martedì lamenteranno ancora! Terminiamo il quarto 11/10 per un totale di 37/38 che lascia apertissimo il destino dell’incontro.

E qui un applauso ad entrambe le tifoserie che con grande correttezza sostengono a viva voce le rispettive atlete rendendo ancora più avvincente il rush finale.

Punto a punto con grande intensità su entrambi i fronti, accelerazioni quando devi frenare e viceversa…direi che… TIMEOUT!!!

Chiarita la situazione e stabilito che sono loro che vanno in campo a decidere le sorti della partita,  le Ororosa sono ciniche in attacco concretizzando finalmente le occasioni che vanno a creare con ottime giocate di squadra.

La difesa spende le ultime energie e limita le avversarie con sacro furore agonistico, niente passi indietro, la vittoria è dietro l’angolo che ci aspetta a braccia aperte…

E le ragazze bergamasche colgono l’occasione giusta per stringersi al petto il meritato, sudatissimo referto rosa.

Vostra l’immane fatica, vostro il merito.
Nulla di più…
Per vedere le immagini clicca qui:

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...