U18 ELITE: LOTTA FINO ALLA FINE , MA VINCE GEAS !

 Geas- Ororosa  61 – 55 (28- 20)

Parziali: 15-10, 13-10; 15-13, 18 – 22

Ororosa: Lussignoli 2, Mbengue  7, Mazza 4, Peracchi 4, Quaranta, Rizzo 12, Laube  18, Torri 4, Della Corte 3. All. Stazzonelli/Celeste/Penna

Note: Tiri liberi 18 /40. Falli fatti 21, falli subiti 27. Tiri da 3Pt 2/6 ( 2 Rizzo ). Rimbalzi 30 (12 Mbengue, 8 Peracchi ). Palle recuperate 17 (7 Laube, 3 Della Corte). Palle Perse 20 (6 Rizzo , 5 Laube).

Esce sconfitta la formazione Orobica contro Geas attualmente prima classifica, dopo aver lottato per 40 minuti su ogni pallone!

La partita inizia con il piede giusto, sul 3 a 6, tripla di Pellegrini per le padrone di casa e risposta immediata delle Oro con Laube, Mbengue e Rizzo. Purtroppo il gioco viene bloccato per 20 minuti per un problema al tabellone segna punti che raffredda un po’ i nostri bollori.

Geas  trova canestri e rimbalzi che lo portano in vantaggio al primo parziale 15 a 10.

Le Oro però nel secondo periodo provano a restare a contatto con buone iniziative di Rizzo che trova spesso la retina e Mbengue a lottare a rimbalzo mentre in difesa si fatica non poco a limitare la superiorità fisica delle avversarie. Si va all’intervallo sul 28 a 20 con 5 /17 ai liberi.

Dopo la pausa lunga le Oro provano a ricucire lo svantaggio, Mazza, Della Corte e Laube alzano l’intensità difensiva trovando anche buone soluzioni offensive, Rizzo con una tripla e Laube dalla media accorciano il divario fino al – 5 ma Geas non resta a guardare e riesce a piazzare un break prima della fine del terzo periodo che vale il  43 a 33.

Quando la partita sembra incanalata per le padrone di casa le Oro si destano e con Peracchi, Lussignoli e Laube riescono ad accorciare ancora il divario fino al – 5 con due tiri liberi in man. Ma oggi le percentuali dalla lunetta sono agghiaccianti (18 /40) e ci condannano alla sconfitta, infatti sul nostro errore è prima una tripla di Pellegrini poi una penetrazione di Merisio a chiudere la gara.

Forza Oro!

U16 AZZANO: VITTORIA A LONATO !

BASKET AQUILE LONATO – OROROSA 29-84

Parziali: 4-14; 4-26; 16-20; 5-24

BASKET AQUILE: Diedhiou 12, Quadri 2, Alenghi 2, Spillare 2, Comini, Casnigo, Orzali 4, Larovere 3, Cavalotti 2, Lombardi, Barovelli 2. All. Ferrari

OROROSA: Fossati 26, Monti 9, Crippa 9, Rovaris, Pala 3, Sangalli, Manenti 21, Lampe, Maggioni 14, Boniforti 2. All. Penna

Altra buonissima prestazione da parte delle nostre Oro che domenica mattina trovano la vittoria in trasferta a Lonato del Garda.

Partiamo col freno a mano tirato, ma dopo qualche minuto riusciamo ad ingranare ed imporre il nostro ritmo, con la difesa che permette di recuperare tanti palloni e correre a campo aperto.

A metà del terzo quarto abbiamo come un black out. Le padrone di casa sono brave a non mollare e a sfruttare questo nostro momento no per rubarci troppi palloni e correre in contropiede.

Nell’ultimo periodo ritroviamo lucidità e concludiamo la partita in netto vantaggio.

Brave ragazze!

Prossimo impegno infrasettimanale contro Brignano che vale il secondo posto in classifica! Forza Oro!

TRE! DUE! UNO! TESTA CUORE CULO!!!