LE NOSTRE RAGAZZE IN A2

Oggi incontriamo la nostra ROSS TORRI.

+++ +++ +++

  • Quando hai iniziato a giocare a pallacanestro?

Ho cominciato a giocare a pallacanestro a dieci anni. Alle elementari avevo un maestro che era un appassionato di basket e ci ha fatto giocare, facendomi incuriosire molto!Se devo essere sincera è stato un po’ casuale e strano il mio primo vero incontro con questo sport. Ero in macchina con mia mamma e stavamo andando a fare l’iscrizione per il corso di canottaggio ma nel tragitto, ripensando a quelle bellissime lezioni e nel vedere la palestra  di basket, ho chiesto di andare in quella palestra e provare a fare un allenamento… e da lì è cominciato tutto!!

  • Che cosa ti ha fatto innamorare tanto del basket?

Come si può non innamorarsi del basket… ho capito dal primo allenamento che sarebbe stato amore eterno.

  • Come definiresti il tuo stile?

Competitivo.

  • Chi è il/la tuo/tua giocatore/trice preferito/a?

Giocatore Stephen Curry e giocatrice sicuramente Cecilia Zandalasini.

  • Cosa significa per te essere in A2?

Quando ho cominciato a giocare per l’ororosa, 6 anni fa, non avrei mai e poi mai pensato di arrivare in serie A2. Invece, per fortuna, nel corso degli anni mi è stata data l’occasione di fare qualche allenamento con la Edelweiss Fassi Albino e dall’anno scorso sono nel roster di A2. È davvero una grande soddisfazione che ripaga tutti i sacrifici fatti! È come un sogno che diventa realtà! Posso solo che ringraziare le società e gli allenatori per questa grande opportunità. 

  • Chi ti ha meravigliato di più, nel roster di quest’anno (così lo diciamo a tutte le altre)?

Mi piace molto il roster di quest’anno ma chi mi ha meravigliato di più è la mia compagna, nonché coinquilina, Ieva Veinberga! È una giocatrice che viene dalla Lettonia con alle spalle una carriera molto importante. È arrivata da poche settimane ma è facile dire che è una tiratrice d’eccellenza, con grande esperienza e carattere.

  • Come vedi il tuo futuro nel basket? Ti piacerebbe giocare negli Stati Uniti?

Avere un futuro grazie al basket sarebbe davvero stupendo. Penso che comunque vada il basket sarà sempre parte della mia vita, non riesco a pensare ad un futuro senza. Mi piacerebbe molto giocare negli Stati Uniti… penso che sia ciò che desiderano la maggior parte dei/delle giocatori/giocatrice

  • Che consiglio daresti a un’aspirante cestista?

Beh gli direi che sta per intraprendere un percorso difficile e pieno di sacrifici… ma se si è disposti  a ciò e c’è la passione per questo sport sará sicuramente un percorso bellissimo. Ti cambia la vita e, per come la vedo io, posso dire che la cambia sicuramente in meglio. 

  • Vuoi mandare un saluto a qualcuno?

Ci tengo a salutare tutto lo staff e le tesserate Ororosa e ad augurare un buon anno cestistico a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...