AUGURI, AUGURI, AUGURI

Ebbene si caro il nostro Salemi, sabato 17 luglio tocca al tuo genetliaco e non è di quelli che passano inosservati, giusto?

Ci vorrebbe una torta grande come una palla da basket per farci stare le tue 80 candeline!

Un abbraccio da quel mondo cestistico che per tanti anni ti ha visto protagonista in palestra, forgiando atlete e persone nel corso dei decenni.

Auguri a te, coach Gaetano.