OROROSA “IN PISTA”

Vi proponiamo alcune immagini delle nostre ragazze Ororosa Almenno in un seduta di allenamento sulla pista di atletica del Centro Sportivo di Brembate Sopra.

Un sentito ringraziamento ai Responsabili del Centro per averci ospitato, permettendoci cosi di uscire dagli allenamenti virtuali.

“RIEMERGERE-BERGAMO”

Riceviamo dall’Assessorato Istruzione Universita’ Formazione di Bergamo questa interessante iniziativa che vogliamo segnalarvi e invitarvi a sostenere con la vostra partecipazione nella compilazione del questionario che trovate nel link allegato.

Un ringraziamento all’Assessore Poli per averci coinvolto.

*** *** ***

Gentilissime/i

Il 20 novembre in occasione della Giornata internazionale dei diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza è stata presentata la ricerca “Riemergere-Bergamo“, un’indagine messa in atto dal Comune per comprendere i bisogni delle persone e delle famiglie colpite dall’emergenza Covid-19 attraverso la compilazione on line da parte dei cittadini di un questionario anonimo selezionato tra i tre disponibili in base alla fascia d’età specifica: 5-8 anni, 9-19, oltre i 20 anni.
 

I questionari, aperti a tutta la Provincia ma con un focus particolare sulla città, indagano gli aspetti della vita quotidiana e gli stili di vita, le aspetti relazionali e i loro eventuali cambiamenti, le preoccupazioni e le reazioni emotive all’emergenza sanitaria, gli aspetti scolastici e lavorativi, oltre al profilo socio-demografico degli intervistati.

L’obiettivo del lavoro – affidato alla Fondazione Demarchi che aveva svolto un’indagine simile a Trento durante il primo lockdown – è quello, in questa fase dell’emergenza sanitaria, di acquisire elementi per rendere più incisive le azioni del Piano della Famiglia del Comune di Bergamo – da riaggiornare in modo significativo, alla luce dei cambiamenti dovuti all’emergenza Covid, rispetto a quello presentato nel 2019 – dando spazio alle famiglie e ai suoi singoli componenti per far emergere bisogni, disagi, emozioni e richieste.
La scelta è anche quella di dare voce, ascolto e attenzione, oltre che agli adulti, ai bambini, ai ragazzi e ai giovani, coinvolti come interlocutori diretti in questo studio, nella consapevolezza delle rinunce e delle preoccupazioni alle quali sono stati e continuano ad essere esposti.


Quali primi esiti del lavoro verranno inoltre prodotti un report di ricerca, messo poi a disposizione di tutti i soggetti coinvolti, e webinar di approfondimento sui temi emersi.


L’esperienza di Trento, che ha visto una partecipazione altissima con 21600 questionari compilati dei quali più della metà da parte di bambini e giovani, ci racconta di un bisogno/desiderio delle persone di esprimersi e partecipare ad una narrazione collettiva, e ci conferma la preziosità degli spunti portati direttamente dai cittadini per generare riflessioni non superficiali.


Perché la ricerca funzioni e gli esiti siano davvero rappresentativi occorre che arrivino molte risposte e che l’accesso alla compilazione venga garantito in modo più allargato possibile. 


Vorremmo chiedervi la disponibilità ad essere soggetti collaboratori nella promozione della ricerca attraverso la diffusione dei questionari e sensibilizzando bambini/e, ragazzi/e, giovani, persone e famiglie con cui siete in contatto alla compilazione. 


Qui trovate la pagina della ricerca “Riemergere-Bergamo”, con i link ai tre questionari:
https://www.fdemarchi.it/ita/Ricerca-sociale/Ri-emergere/Ri-emergere-Bergamo

Confidando che la proposta incontri la vostra accoglienza e il vostro interesse sia nella fase della realizzazione che nella fase dell’utilizzo di quanto emergerà dall’elaborazione dei questionari, vi ringrazio e vi saluto caramente

Loredana Poli