U14 NERA: ARRIVA IL TRIS CONTRO S. GIORGIO !

Ororosa Nera -San Giorgio  108– 31 (62-17)

Parziali : 38-7,24-10; 23-6,23-8

Ororosa Nera: Fossati 18, Crippa 9, Manenti 4, Poma 11, Monti 10, Bagini 1, Lampe 3, Guerra 9, Carioli 8, Penna 29, Morlotti 2, Boniforti 4. All. Stazzonelli /De Leidi 

Mantova: Grazzi 5, Galimberti 2,Ndiaye Diarra 2, Rigatelli 2, Passerini, Perantoni 3, Silocchi 8, Diagne, Bullioni 5. All. Asan

Ottima gara quella disputata dal gruppo under 14 che si è presentato in campo con la giusta carica agonistica e la giusta determinazione.

Dopo pochi minuti di gioco Penna, Monti e Poma creano il primo break sul 12 a 2, il time out della squadra ospite cerca di fermare il ritmo delle Oro che però non mollano niente, Fossati e Crippa si mettono in evidenza con ottime giocate; la difesa è molto aggressiva, anche troppo, e i falli spesi in maniera banale sono molti.

All’intervallo il tabellone indica 62 a 17 e tutte e 12 le ragazze scese in campo hanno fatto vedere buone cose.

Nella ripresa le padrone di casa continuano a spingere sul gas, Monti resta in panchina per un problema fisico mentre tutte le altre a rotazione si mettono in evidenza.

Penna è la miglior realizzatrice con 29 punti mentre Guerra, a richiesta del coach, segna da 3 punti.  IL centesimo punto lo segna Cairoli che da tradizione porterà da mangiare al prossimo allenamento.

Forza Oro, avanti così!

 

 

 

U 16 NERA: VITTORIA A MELZO !

 

Melzo – Ororosa 36-110 (22-57)

Parziali 8-28, 14-29, 12-26, 2-27

Melzo: Colombelli, Cipriani 2, Mutti 4, Veronesi, Rullo 5, Mudali 7, Gastoldi 5, Colombo, Dinice 8, Crigna, Taverna 2, Cinquanta 3. All. Dossena

Ororosa: Capelli 2, Carrara M. 2, Carrara F. 17, Ferrari 8, Toure 13, Lombardi 6, Galbuseri 15, Alessi 13, Frosio 22, Poku 2, Poli 8, Russo 2. All. Stazzonelli /Epis

 Note: Falli subiti 18, falli fatti 19. Tiri liberi 10/27. Palle perse 20 ( 4 Toure), Palle recuperate 33 (8 Carrara Marta, 4 Toure, 4 Alessi). Rimbalzi 22 ( 5 Frosio ).

Seconda gara e seconda vittoria per l’under 16 Nera che a Melzo conquista il referto rosa facendo vedere una buona pallacanestro, fatta di difesa aggressiva e buon gioco di squadra.

Netta la superiorità tecnica e fisica ma nonostante tutto Melzo ci prova fino alla fine rendendo piacevole la gara.

Tutte le ragazze scese in campo si sono segnate a referto e hanno contribuito in maniera attiva alla vittoria finale. Ora si torna in palestra per preparare i prossimi incontri.

Forza Oro.

 

 

U 14 NERA: SECONDA VITTORIA !

Visconti Brignano – Ororosa Nera 18-113 (6-55)                                                                                               

Visconti Brignano: Binetti 4, Banzola, Casirati E., Casirati M. 2, Crespianco 4, Trevisan, Testa 4, Donghi 4, Leoni. All. Agostinelli.

 Ororosa Nera: Fossati 14, Crippa 16, Manenti 10, Poma 22, Bagini 6, Lampe 8. Guerra 8, Carioli 5. Maggioni 6. Morlotti 4. Boniforti 14. All. Stazzonelli /De Leidi 

Partita mai in discussione, le Oro dal primo minuto prendono in mano il pallino del gioco, le padrone di casa provano comunque a reagire con grinta e orgoglio ma è troppo il divario tecnico e fisico tra le due formazioni.

Si archivia così anche la seconda partita del campionato under 14, la prossima gara ci vedrà contro San Giorgio Mantova, buona formazione che ci darà sicuramente filo da torcere.

Forza Oro, avanti così!

 

 

 

 

DERBY U14

Su una cosa siamo tutti d’accordo: Ororosa ha mosso la classifica, quale sia stata è solo un dettaglio dai…non stiamo a cercare il pelo nell’uovo!

La stampa locale ha dato grande risalto a questa sfida del secolo tra le due formazioni cittadine: la prevendita ha dato ottimi  risultati ed il sold out è stato raggiunto in brevissimo tempo stabilendo il nuovo record di incasso per il Palacarnovali.Addirittura la cronaca locale parla di gente che ha parcheggiato ai Propilei di Porta Nuova dato il sovraffollamento del cortile antistante la palestra.Pazzesco come la pallacanestro femminile attira il popolo!Naturalmente l’intero incasso sarà devoluto in beneficenza ai due assistenti allenatori di Monica ed Enrico (Filippo ed Anna), mi raccomando…non sperperate tutto questo patrimonio…

Torniamo seri per piacere e parliamo della partita (…IVA riferendomi all’Imposta Valore Aggiunto… visto il risultato finale forse è meglio che pensi a fatturato, versamenti, imposte e via dicendo ma non sia mai! ) Non sono uomo di numeri ma bensì di lettere e quindi attingiamo al fantomatico calamaio per intingere il pennino e decantare le gesta delle atlete in bianco/nero o nero/bianco con abbondanti pennellate di Ororosa. Primo quarto 26/0 ampiamente falsato dalla terna arbitrale. Coach…l’arbitro era uno solo….E allora???!!! Vuol dire che ha fatto casino per tre!!! (N.d.r. L’arbitro è stato bravissimo e super disponibile). A parte questo dettaglio direi che i valori in campo non potevano essere diversi o stravolti da chissà cosa, obiettivi diversi in questa stagione per questi due gruppi con un fattore comune: la crescita di tutte le atlete coinvolte, ognuna con le proprie tempistiche e con i propri margini di miglioramento. E ciò non è poco.

Secondo quarto e si registra un passo avanti per capitan Kady e compagne, frazione di gioco più equilibrata e parziale di 13/10 con alcune situazioni di gioco che fanno sorridere di soddisfazione la panchina bianca.

Terzo e quarto periodo sulla stessa linea d’onda per un finale che sancisce la vittoria del team nero.

E adesso si pensa alle prossime sfide ma segnatevi questa data 10/02/2020 derby di ritorno…per allora le atlete in bianco saranno tutte due metri!

Mamme vi avviso: da oggi si cambia dieta. Basta minestrina…

Bistecche di dinosauro e polenta.

Buon appetito!

 Ororosa Nera- Ororosa Bianca 88-26 (39-10)

 Ororosa Nera: Monti 17. Manenti 10. Poma 20. Bagini 4. Lampe 10. Guerra 2, Carioli 8. Maggioni 13. Morlotti. Boniforti 4. All. Stazzonelli /De Leidi

Ororosa Bianca: Bettinelli 4. Benetti 5. Torni 2. Cesareni. Colleoni. Coulibaly 4. Minerva. Gualandris. Parapetti. Signorelli 1. Postigo 8. Zappella 2. All. Villa/ Dodesini

Parziali: 26/0, 13/10; 19/4, 30/12

 

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “DERBY U14”

TORNEO DI COSTAMASNAGA

 

Le Oro vincono il torneo di Costa dopo tre partite da 20 minuti ciascuna,  giocate rispettivamente contro Verona, Costa e Geas.

Ed è proprio con Geas che ci giochiamo la finale primo e secondo posto.

Dopo i primi 10 minuti di equilibrio riusciamo ad allungare sul più 6; le milanesi provano l’ultimo assalto a pochi minuti dal termine ma le Oro riescono a stringere le maglie difensive e vincere il torneo.

Peccato per l’assenza di Monti ma è stato comunque un ottimo test per un gruppo completamente nuovo che deve costruire un’identità di squadra; il tempo c’è e cercheremo di utilizzarlo nel modo migliore.

Le ragazze sono state bravissime hanno ruotato tutte nelle 4 mini partite e hanno fatto vedere un ottimo atteggiamento.

Come inizio non potevamo chiedere di più.

FORZA ORO !!