U16 e U18 ALBINO AL VIA!

Comincia in ritardo la stagione sportiva per il gruppo under 16/18 del contesto Ororosa di Albino, partenza posticipata ma con il grande vantaggio rispetto agli altri gruppi di poter utilizzare impianti al chiuso come quelli di Parre ed Albino. Le normative ci impongono un massimo di 16 atlete in ambienti chiusi quindi per la giornata di martedì 8 l’unica soluzione è il fatto di dividere il numerosissimo gruppo di coach Enrico Villa.

Nel primo pomeriggio un mini gruppetto di atlete comincia la loro avventura nella palestra dall’alta Val Seriana mentre verso sera altre ragazze calcano il parquet di via Aldo Moro, la presenza di Alessia Panseri arricchisce la qualità della parte atletica. Rispetto rigoroso di tutte le normative e occhi che tradiscono tutta la felicità cestistica a lungo repressa!

Due ottimi allenamenti tanto per cominciare, la speranza è di poter dare continuità al nostro desiderio di tanta “normalità” arricchita dalla nostra amata pallacanestro.

Vi aspetto in palestra.

UNA INTERVISTA AL GIORNO RIAVVICINA IL MONDO

1) Presentati a tutta la famiglia Ororosa…
Buongiorno a tutti, sono Maria Mangiapoco, capitano della squadra under 16 di Albino.
2) Come stai vivendo questo periodo?
Questo sicuramente è un periodo molto difficile per tutti e ognuno di noi lo sta vivendo in modo diverso. Io personalmente sono abbastanza tranquilla; l’unica cosa che mi spaventa è per quanto ancora andrà avanti la diffusione del virus.
3)E la scuola “virtuale “come procede?
Per quanto riguarda la scuola, penso di essermi abituata a partecipare alle video conferenze, verifiche e interrogazioni varie già da subito anche se mi sembra una situazione un po’ strana perché diversa da quella abituale.  I compiti sono molti e siccome dobbiamo sempre inviarli ai professori, credo che sia difficile anche per loro correggerli tutti quanti entro una determinata data. Per questo è necessario che ci debba essere un po’ di comprensione nei nostri confronti e in quelli degli insegnanti.
4) Come trascorri le tue giornate?
In questo periodo, le mie giornate, non andando a scuola e agli allenamenti, sembrano vuote, per questo cerco sempre di trovare attività da svolgere per occupare il tempo libero. La mattina partecipo alle video lezioni scolastiche come se fossi in classe. Nel pomeriggio svolgo i compiti, tre volte durante la settimana mi tengo in forma facendo gli esercizi assegnati dall’allenatore e il tempo rimanente lo uso per preparare qualche dolce o guardare un film.
5)Telegiornali e social stanno raccomandando a tutti di “stare in casa” ma è un invito che spesso non viene rispettato: che ne pensi?
Telegiornali e social consigliano di rimanere a casa in modo tale da incubare il virus bloccandone così la diffusione. A mio parere, seguire i consigli e le determinate norme restrittive che i telegiornali trasmettono ogni giorno, è importantissimo per la salute di tutte le persone. Il fatto di rimanere a casa e di uscire solo se è strettamente necessario è obbligatorio e non capisco perché certa gente debba infrangere questa regola solo per soddisfare i suoi bisogni personali senza pensare alla gravità della situazione.  Le persone che escono da sole per fare una passeggiata, commettono un errore che può provocare un sacco di danni per questo appoggio le persone che, come me, trovano altre attività per occupare il tempo libero, senza creare alcun pericolo.
6) Hai già pensato alla prima cosa che farai quando tornerà la normalità?
Adesso che ci penso, sicuramente, la prima cosa che farò quando tutto tornerà alla normalità sarà quella di uscire e divertirmi con i miei amici, andare al campetto e organizzarci per qualche partita e riprendere gli allenamenti e le lezioni a scuola.
7) Qual è la cosa che ti manca di più del basket?
Se devo essere sincera, mi manca tutto del basket; anche solo preparare la borsa per gli allenamenti e ritrovarmi con le mie compagne e con gli allenatori. Gli esercizi li sto svolgendo anche se non mi trovo in palestra ma, non avendo un canestro, mi manca molto tirare la palla tentando il ciuf perfetto.
8) Ultima cosa:Cosa vuoi dire alle tue compagne?
A tutte le mie compagne dico:  spero che voi stiate bene e che possiate approfittare del tempo libero per attività che prima non avevate il tempo di fare; mi raccomando tenetevi in forma con gli esercizi così da tornare già abbastanza preparate. Un saluto a voi e alle vostre famiglie.

U16 ALBINO: SCONFITTA DA LONATO !

Ororosa Albino – Basket Aquile Lonato  46 – 64

Parziali 8-16/13-17/19-15/6-16

Ororosa: Marta 18, Michelle 2, Viola 9, Paola 0, Giada 3, Priscilla, Alice 12, Anna, Camila 2. All. Astolfi vice Villa E.

Partita forse affrontata con il ricordo della sconfitta in quel di Lonato di un solo punto e quindi sottovalutato le nostre avversarie?

Questo non giustifica la sconfitta, ma forse può incidere sulla concentrazione mentale che le ragazze ci hanno messo e di fatti il primo quarto parte con un parziale 8-16 per loro.

Secondo quarto e terzo quarto riusciamo ad avere una buona concentrazione e riusciamo a spingere e a recuperare quel distacco che sembrava irraggiungibile e il terzo quarto finisce 40 – 48.

Il divario è stato colmato e 8 punti, con ancora 10 minuti di gioco sono fattibili.

La concentrazione ora è a mille, ma forse la forma fisica e la carenza d’ossigeno si fanno sentire dopo due quarti molto intensi per recuperare. Scendiamo in campo convinte più che mai e ce la mettiamo davvero tutta, ma non riusciamo a concretizzare.

Che dire brave ragazze ce l’avete messa tutta come sempre!!!

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “U16 ALBINO: SCONFITTA DA LONATO !”

U 16: DERBY OROROSA !

Ororosa Azzano – Ororosa Albino 93 – 29

Parziali 18-6/35-4/16-8/24-11

OROROSA ALBINO: Belotti 10, Mangiapoco, Piazzini 2, Tonolini 4, Sinani, Persico 2, Ongaro, Cividini, Savoldelli 2, Rottigni, Facchinetti, Alice 9. All. Astolfi vice Villa E.

OROROSA AZZANO: Crippa 26, Rovaris 6, Pala 5, Manenti 11, Poma 19, Lampe 3, Guerra 4, Carioli 6, Maggioni 7, Boniforti 6. All. Penna/Deleidi

Prima giornata di ritorno, nonché derby targato Ororosa quello giocato a Stezzano sabato pomeriggio.

Il primo quarto è giocato col freno a mano tirato, in cui in attacco facciamo tanti errori e in difesa arriviamo un secondo in ritardo su tutto.

Dal secondo periodo fino al fischio dell’ultima sirena, Crippa e compagne prendono in mano la partita mettendo in campo un’ottima intensità e belle giocate corali.

Si conclude con una vittoria quindi il derby orobico. Brave ragazze!

Prossimo impegno domenica 16/02 a Lonato. Forza Oro!

TRE! DUE! UNO! TESTA CUORE CULO!!!

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “U 16: DERBY OROROSA !”

U16 ALBINO: DUE SU DUE !

Ororosa Albino  – Polispostiva Vobarno 60-54

Parziali 18-15/14-10/14-17/14-12

Ororosa: Maria 14, Marta 19, Michelle 6, Lucrezia, Viola, Paola 4, Martina, Priscilla, Rebecca, Laura 5, Alice 12 . All. Astolfi vice Villa E.Ottima prova per le ragazze Ororosa Albino Bianche che portano a casa la seconda vittoria consecutiva.

Subito il primo quarto si parte alla grande e Alice lo chiude portando il punteggio 18 a 15.
Nel secondo quarto manteniamo sempre la supremazia in campo e chiudiamo al riposo sempre sopra.
Inizio del terzo quarto soffriamo un po e il parziale 14 a 17 ci fa capire che la partita non è finita e dobbiamo tirar fuori le….”unghie!”.
Quindi le guerriere Oro, al quarto quarto, giocano il tutto per tutto e portano a casa la meritata vittoria.
Tutte le ragazze hanno dato il massimo in campo!!!!
Brave ragazze.
Per vedere le immagini clicca qui:

Continua a leggere “U16 ALBINO: DUE SU DUE !”

U16 ALBINO: VINCE A OSPITALETTO !

Ospitaletto BK Ororosa Albino 50 – 53

Parziali 14/18  12/10  11/10  13/15

Ospitaletto: Mudure, Sferrazza 4, Arico’, Gionta 4, Campana 2, Ojedrago 31, Del Bono 4, Pellegrinelli J., Bonassi 1, Giovinetti 4. Coach Crescenti M.

Ororosa Albino: Belotti 18, Mangiapoco 9, Piazzini 4, Tonolini 3, Sinani 4, Ongaro 7, Savoldelli, Facchinetti 4, Zenoni 4. Coach Villa E.

Partita che ha collaudato ampiamente le coronarie di tutto il pubblico presente al palazzetto dello sport di Ospitaletto.

Le emozioni che hanno regalato le atlete in campo sono adrenalina pura per loro in primis e per chi le segue nel percorso sportivo intrapreso: grande equilibrio per tutto l’arco del match con le formazioni che si superavano più volte rendendo affascinante ogni minuto di gioco.

Un primo quarto di studio dove i due coach prendono le misure delle proprie avversarie cercando le contromisure più idonee alla situazione…cercando è la parola giusta visto che alcune direttive vengono brillantemente disattese dalle proprie atlete…fantastiche…!!! Vabbè sarà una mattinata lunga ed impegnativa a quanto pare ma fiducia incondizionata in Alice e compagne. Tabellone che riporta 14/18.

Ripartiamo con il secondo capitolo di questa saga cestistica dominato dalla super atletica Fadua (autrice di 31 punti complessivi), che fa pendere la bilancia in favore delle bresciane con la conquista della frazione per 12/10.

Intervallo lungo e consapevolezza da parte nostra di potercela giocare fino alla fine: abbiamo bisogno di evidenziare un aspetto che può diventare determinante, il fatto di essere più squadra rispetto alle padrone di casa.

Le orobiche cominciano ad essere più consapevoli che solo INSIEME possono espugnare Ospitaletto: ognuna di loro è pronta a raddoppiare, triplicare l’avversaria di turno sacrificandosi e subendo contatti che probabilmente martedì lamenteranno ancora! Terminiamo il quarto 11/10 per un totale di 37/38 che lascia apertissimo il destino dell’incontro.

E qui un applauso ad entrambe le tifoserie che con grande correttezza sostengono a viva voce le rispettive atlete rendendo ancora più avvincente il rush finale.

Punto a punto con grande intensità su entrambi i fronti, accelerazioni quando devi frenare e viceversa…direi che… TIMEOUT!!!

Chiarita la situazione e stabilito che sono loro che vanno in campo a decidere le sorti della partita,  le Ororosa sono ciniche in attacco concretizzando finalmente le occasioni che vanno a creare con ottime giocate di squadra.

La difesa spende le ultime energie e limita le avversarie con sacro furore agonistico, niente passi indietro, la vittoria è dietro l’angolo che ci aspetta a braccia aperte…

E le ragazze bergamasche colgono l’occasione giusta per stringersi al petto il meritato, sudatissimo referto rosa.

Vostra l’immane fatica, vostro il merito.
Nulla di più…
Per vedere le immagini clicca qui:

Continua a leggere “U16 ALBINO: VINCE A OSPITALETTO !”

U16 ALBINO: SCONFITTA DA BRIGNANO

Ororosa Albino  – Visconti Brignano 51-69

Parziali 14-39/16-19/12-20/14-7

Ororosa: Mangiapoco 8, Belotti 20, Piazzini 4, Ongaro 1, Tonolini 5, Sinani, Rottigni, Postigo 6, Facchinetti3, Zenoni 4. All. Astolfi/Villa E.

Visconti  Brignano : Grisa, Crippa 17, Tadini 4, Romocea 4, Lecchi 20, Adamo, Radaelli, Invernizzi, Milani 8, Beretta 8, Giassi 3. All. Quartana

Riprendere dopo le feste è sempre difficile e ce lo conferma la sconfitta in casa contro Visconti Brignano.

Scendiamo in campo cariche di energia come sempre pur sapendo di affrontare giocatrici più grandi di noi fisicamente e anagraficamente, tutte del 2004. Questo gap tecnico/fisico si sente in campo, ma le ragazze Oro come sempre grandi guerriere non mollano mai fino alla fine.

Sono contento di loro perché l obbiettivo di non mollare mai se pur in difficoltà viene sempre portato a termine tante che l ultimo quarto è a nostro favore, pur essendo carenti d ossigeno e con panchina corta abbiamo strappato un parziale all’ultimo quarto di 14 a 7 per noi.

Vero non è servito, ma da segnale che la squadra ce e non molla mai!!!!

Brave ragazze.

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “U16 ALBINO: SCONFITTA DA BRIGNANO”

U 16 ALBINO: SCONFITTA DA BK SAN GIORGIO

Ororosa Albino – Basket 2000 San Giorgio 5583

Parziali 14-17/10-23/14-20/17-23

Ororosa: Maria 16, Marta 13, Alice 10, Michelle 5, Lucrezia 3, Viola 3, Anna 2, Paola 2, Laura 1.

Basket 2000 san Giorgio: Ndiaye 6, Torresan 2, Negri 6, Grazi 2, Prati 1, Battistelli 22, Truzzi 8, Burloni 10, Diagne 6, Zani 7, Benaglia 11

Le ragazze Ororosa Albino partono come sempre grintose piene di entusiasmo come ad ogni partita.

Nel primo quarto riusciamo a giocare un buon basket mantenendo un distacco di soli 3 punti a favore delle ospiti.

Nel secondo quarto San Giorgio schiera la sua migliore realizzatrice della partita e si nota la differenza, ma noi riusciamo a non creare grande divario e andiamo al riposo lungo con solo più 6 per San Giorgio.

Nel terzo quarto San Giorgio attacca aggressiva e fatichiamo a difendere sui loro contropiedi e perdiamo un sacco di palloni.

Nel quarto quarto però noi non molliamo mai e cerchiamo di riportarci in gara ma purtroppo non riusciamo ad ottenere quello che speravamo ma abbiamo pero ridotto la differenza canestri.

Brave le ragazze che sempre ad ogni partita rimangono concentrate e determinate sia in attacco che in difesa.

Abbiamo tanto da lavorare a livello di fondamentali e tattica, ma sono sicuro che le ragazze  con la loro marcia in più ci riusciranno.

U16 ALBINO: PRIMA VITTORIA !

Ororosa – Pontevico basket 55-48(27-25)
Parziali 12-12,15-13,16-4,12-19

Ororosa: Belotti 21, Mangiapoco  6, Piazzini  6, Sinani paola, Persico 7, Cividini, Rottigni 2, Facchinetti 1, Carrara, Zenoni 12.

Pontevico: Orsini 12, Trezza  7, Piovani 8, Orsini 6, Igbinigie  4, Veronesi 3, Pelucchi  4, Ravi  4.

Nei primi minuti la partita si gioca in sostanziale equilibrio ma ce la sensazione di poter scappare via. Il primo quarto finisce 12 pari ma si percepisce in panchina la voglia e la fame di Vittoria seppure fino ad ora abbiamo incassato solo sconfitte.

Al secondo quarto scendiamo in campo con la grinta giusta per poter e voler distaccare. Lavoriamo bene in difesa concretizziamo in attacco facciamo il nostro gioco e andiamo al riposo lungo a 27-25 per noi. Non basta e le ragazze lo capiscono e si caricano a mille come delle molle.

Scendiamo in capo al terzo quarto e ognuna di loro fa il proprio dovere in campo sia in difesa che in attacco. La squadra c’è e finiamo il 3 quarto 43 a 29 per noi.

Nell’ultimo quarto, complice la stanchezza e la grinta di Pontevico, il divario si assottiglia ma come già detto non siamo seconde a nessuno per carattere e grinta quindi affiliamo le unghie stringiamo i denti e portiamo a casa la nostra meritatissima Vittoria.
Per vedere altre immagini clicca qui:

Continua a leggere “U16 ALBINO: PRIMA VITTORIA !”