U16 REG. NERA: BATTUTA USMATE !

 

Ororosa – Usmate 52 – 42 (25-18)

Parziali 10-7, 15-11, 13-11, 14-13

 

Ororosa: Capelli 4, Carrara M. 4, Surini 2, Ferrari 5, Lombardi, Galbuseri  4, Alessi 8, Frosio 16, Poku 4, Russo 5. All. Stazzonelli /Epis

Usmate: Quarenghi 3, Giunco M, Penati 5, Maffioletti 2, Giumco G. 7, Valerio 4, Monteleone 5, Grassi, Casiraghi, Bazzoni 9, Guidani 6, Miluzio 1. All. Mannis

Gara combattuta a Bergamo tra le Oro e Usmate.

Le padrone di casa partono con poca convinzione sbagliando cose semplici e dando spesso l’inerzia del gioco alle ospiti; l’entrata in campo di Capelli alza il ritmo gara e con il passare dei minuti le Oro fanno valere la superiorità fisica con  un’ottima Frosio brava a prendere vantaggi interni mentre una tripla di Carrara M. dà l’illusione di una fuga. Usmate prova a restare in scia e trova punti da Guindani e Bazzoni, all’intervallo il risultato è 25 a 18.

Nel terzo periodo la partita sembra gestita con tranquillità dalle orobiche, Lombardi è brava a rubare tantissime palle e a lanciare in transizione le compagne che si portano anche sul più 16 con buone giocate di squadra. Usmate prova la carta della difesa pressing, le Oro si lasciano sorprendere regalando vari palloni alle ospiti. La tripla di Penati allo scadere del terzo quarto sigla il  38 a 29.

Nel quarto periodo Usmate sale di tono e con un canestro da 3 punti di Giunco fa presagire che per le Oro non sarà semplice portare a casa il referto rosa. Il time out della panchina di casa dà ossigeno e fiducia alle Bergamasche che trovano 6 punti in rapida successione da Ferrari e Frosio. La difesa si chiude e Alessi trova 4 punti pesantissimi. Usmate trova falli ma non è precisa dalla lunetta mentre Russo è brava a trovare un canestro da fuori che chiude la gara e regala la terza vittoria stagionale alle Oro.

Forza Ragazze avanti così!

 

 

U18: AMICHEVOLE CON VILLASANTA

Le U18 partono bene giocano un buonissimo primo tempo ma poi Villasanta diventa padrona del campo, sia in attacco che in difesa, mettendo in grossissima difficoltà la giovane formazione Oro.

Nell’ultimo tempo c’è pero una reazione delle orobiche che fa ben sperare per i prossimi impegni.

Formazione giovane la nostra (totalmente sotto età!),  che deve però cercare di adeguarsi al ritmo e alla fisicità dell’under 18.

Settimana prossima avrà inizio il campionato e sarà sicuramente un impegno non facile per le nostre ragazze ma siamo certi che sapranno dare il massimo.

 

AMICHEVOLE CON AZZANESE

Amichevole con Azzanese under 14 Azzano contro under 16 Ororosa.

Partita intensa dove le ragazze di Azzano dimostrano maggior fluidità di gioco e maggior aggressività. Un buon test per le nostre ragazze che devono far tesoro di ogni esperienza. Pronte a  tornare in palestra per migliorare.

Dopo l’amichevole foto con il gruppo under 16 Elité che si allenava.

U16 BG: AMICHEVOLE CALOLZIO

Buona amichevole per l’U16 Regionale di Bergamo contro Calolziocorte, squadra iscritta al campionato Élite.

Dopo un avvio complicato con molti errori su entrambi i lati, le Oro aumentano l’intensità difensiva recuperando palloni e facendo dei buoni contropiedi.

Nell’ultimo quarto c’è la rimonta vera e propria con il risultato finale che dice 50-52 a favore delle bergamasche.

Si sono visti grandi passi avanti nella gestione delle scelte offensive nonostante ci sia da lavorare molto sull’esecuzione dei fondamentali e sui particolari.

Sicuramente l’intensità messa in campo negli ultimi due quarti deve essere il punto di partenza per un anno in cui ci si aspetta da questo gruppo notevoli miglioramenti.

AMICHEVOLE A BARZANA

Stamattina  a  Barzana  si  è  tenuta l’amichevole tra le u18 Almenno e u16 Bergamo.

Partita in equilibrio per tutti i cinquanta minuti di gioco.

Si sono viste buone cose da entrambe le parti e le ragazze non si sono assolutamente risparmiate.

I coach hanno tratto, dal confronto,  importanti indicazioni per il lavoro che li aspetta in palestra in vista dei vari campionati.

BRAVE ……AVANTI COSI !!!!

 

NEWS: CAMPIONATO EUROPEO U16

 

ITALIA VS LETTONIA 58 -48

Italia: Allevi, Labanca 2,  Braida 6, Di Stafano, Toffali 4, Villa 6, Blasigh 2, Leghissa ne, Mbengue 8, Rescifina 2, Ronchi 12, Zanardi 16. All. Lucchesi

L’Italia supera la Lettonia ( 58 – 48), e si giocherà domani la finale per il 5/6 posto con il Belgio. Chi vince l’anno prossimo sarà ai mondiali.

(link per la partita su youtube: https://youtu.be/eszKr4p07qk)