U16 ELITE: VITTORIA DI SQUADRA !

Ororosa – Mariano  77– 37  (45-17)

Parziali : 24-11, 21-6; 19-12, 16-8

Ororosa: Ernani Locatelli 8, Testa9, Abbiati 4, Della Corte 4, Rota 4, Forese, Cancelli 2, Penna 5, Mazza 6, Maianti 11, Lussignoli 8, Rizzo 16. All. Stazzonelli/ Penna/ Celeste

Mariano : Quarti 2, Molteni 7, Bareca, Bellasio 8, Cimerio, Napoli 2, Prederi 7, Radaelli, Spreafico 8, Padilla 3, Tommasini, Aondio. All. Borghesi

Note Ororosa: Tiri Liberi 13/25, Rimbalzi 27 (5 Rota, 4 Maianti, 4 Abbiati, 4 Penna). Palle perse 10 (3 Dellla Corte), palle recuperate 24 (5 Lussignoli, 4 Rota, 4 Rizzo). Falli fatti 20, falli subiti 19 .

Prima gara dopo la pausa natalizia e le Oro si fanno trovare pronte.

Mariano parte forte con una tripla di Prederi e buone soluzioni di squadra ma la reazione è immediata con Rizzo e Ernani brave ad attaccare il ferro mentre Lussignoli e Mazza in difesa riescono a mettere sotto pressione le portatrici di palla ospiti, si crea così il primo vantaggio. Con le prime rotazioni della panchina le Oro trovano energia: Testa, Penna e Rota sulla zona press riescono a rubare e convertire molte palle e il primo parziale è già importante 24 a 11.

Nel secondo periodo è ancora la pressione difensiva la carta vincente delle Oro che lasciano le ospiti a soli 6 punti nel quarto mentre in attacco la palla gira bene con buone soluzioni di squadra finalizzate da Maianti e Rizzo. Prima dell’intervallo è Abbiati a mettersi in mostra con 2 ottime giocate individuali. All’intervallo la partita è praticamente messa in gelo 45 a 17.

Dopo la pausa lunga c’è un leggero calo ma dura poco le Oro si ricompattano e spingono sul gas trovando contropiedi e punti. La gara viene gestita con tranquillità e buone giocate. Finisce con una vittoria e tante buone indicazioni per lo staff.

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: VITTORIA DI SQUADRA !”

TORNEO TROPHY: 4° POSTO !!!

Ororosa –  Basket Roma  53 – 69

OROROSA: Frosio, Lussignoli 6, Ernani Locatelli 6, Testa 8, Abbiati 9 , Della Corte 1, Bassani 4 , Rizzo 5 Cancelli 4, Maianti 10, Penna , Mazza . All. Stazzonelli /Celeste

Basket Roma : Di Stefano 3, Candido 3, Benni 17,Lucantoni 21, Aghilarre 6, Genci, Gatti 6, Salerno n. E, Preziosi 2, Marini, Martino 4, Fighera n. E, Belluzzo 7. ALL. Bongiorno

Note Ororosa: tiri liberi :10/22. Rimbalzi 25(9 Cancelli ). Tiri 3 pt 1/7 (1 Testa ). Palle recuperate 16 (4 Della Corte, 3 Lussignoli). Palle perse 20  (4 Testa ).

Finale terzo e quarto posto che ci vede subire la fisicità delle Romane; le Oro appaiono stanche e con poca energia coach Stazzonelli ne approfitta per ampliare le rotazioni e dare minuti a tutte e 12 le atlete.

Roma si dimostra più cinica e più fresca con Lucantoni padrona del campo.

Si chiude il torneo con un buon quarto posto che da fiducia e consapevolezza del buon lavoro fatto e di quanto ce né da fare. Esperienza super per le ragazze e lo staff.

Si ringrazia  la società Alfa Omega per la splendida organizzazione e la disponibilità sempre dimostrata.

 

E dopo le “fatiche” del torneo …………..si mangia!!!!!!

TORNEO TROPHY: SFUMA LA FINALE PER UN “SOFFIO” !!

Bergamo – Pegli  68-71 

Ororosa : Frosio, Lussignoli 8, Ernani Locatalli 10 , Testa, Abbiati, Della Corte 4, Bassani, Rizzo 23, Cancelli 16, Maianti, Penna, Mazza 7. All. Stazzonelli/Celeste

Pegli : Bruzzone 9, Bertini 14, Pastorino, Brussello n.e, Della Margherita 7, Zagari 2, Belgrano n.e, Garofalo n.e, Cedolini 12, Pini 19, Moisa, Arecco 8. All. Torchia

Note: tiri liberi 15/25. Rimbalzi 24 (9 Cancelli, 4 Maianti, 4 Lussignoli ). Tiri 3 pt 1/7 (1 Mazza). Palle recuperate 10 (3 Mazza 2 Della Corte). Palle perse 17 (3 Rizzo ). Falli subiti 21, falli fatti 27.

Sconfitta di misura per le Oro che lottano per 40 minuti contro un’ottima Pegli.

I primi due tempi sono in mano alle liguri che trovano buone soluzioni dalla coppia Pini /Cedolini. Le bergamasche però rimangono a contatto con Rizzo immarcabile in fase offensiva e Cancelli presente nel pitturato. All’intervallo il risultato è 36 a 44.

Nella ripresa però le Oro trovano energia dalle piccole Mazza, Lussignoli e Ernani macinando gioco e intensità difensiva. Il terzo parziale si chiude sul 15 a 14.

Gli ultimi 10 minuti le Oro tirano fuori le ultime energie arrivando al – 2. Il quinto fallo di una positiva Della Corte e di Rizzo da energia a Pegli che trova la vittoria e la finale del torneo.

Ottima gara rovinata solo dall’arbitraggio non all’altezza di una semifinale.

Oggi in campo contro Basket Roma, squadra campione d’Italia Under 14 del 2019.

TORNEO TROPHY: SIAMO TRA LE MAGNIFICHE QUATTRO !

OROROSA – CUNEO 53 – 46

Parziali: 21-8, 14-14, 6-12, 12-12

OROROSA: Frosio, Lussignoli 6, Ernani Locatelli 1, Testa 12, Abbiati, Della Corte 4, Bassani 3, Rizzo 17, Cancelli 6, Maianti 2, Penna , Mazza 2. All. Stazzonelli /Celeste

Cuneo: Castagna 12, Ngamene 12, Chiesa n. e, Dotta, Grosso 13,Konango n. e, Dotto V. n. e, Martinengo, Avagnina 3, Peyrache 2, Berloffa n. e, Bruschetta 2, Sylla 2. All. Di Meo

Si vince  contro Cuneo e si vola nelle magnifiche 4.

Ottima gara quella giocata da Testa e compagne che partono con  il piede giusto portandosi in vantaggio 12 a 2. Cancelli riesce a farsi sentire nel pitturato, immediata la reazione di Cuneo che si riavvicina ma non riesce mai a prendere in mano il pallino del gioco. Intervallo 35 a 22.

Nella ripresa Cuneo prova il tutto per tutto con Grosso e Ngamene ma le Oro dopo qualche minuto di apatia trovano in Testa e Rizzo punti fondamentali mentre in difesa sono Mazza, Testa e Lussignoli brave a toccare e a recuperare tutti i palloni.

Finisce la gara con una bella vittoria che ci proietta nelle migliori 4 squadre del torneo.

Domani altra super partita contro Pegli che ha dimostrato in questi giorni di essere un’ottima squadra.

Forza Oro non fermiamoci !!!

NEWS TORNEO TROPHY

Ororosa – Cagliari 54 – 37

Parziali 16-6, 9-7, 18-3

OROROSA: Frosio, Lussignoli 1, Ernani Locatelli 4, Testa 5, Abbiati 6, Della Corte 4, Bassani 2, Rizzo 20, Cancelli 4, Maianti 3, Penna 1, Mazza 4. All. Stazzonelli /Celeste

CAGLIARI: Caschili 2, Piludu, Pasolini 6, Corna 8, Triolo, Muscas 8, Alvau 4, Risalvato, Medda 2,  Zoncheddu 5, Valenti, Locci 2. ALL. Sorrenano/Schirru

Note Ororosa: tiri liberi 13/25. Rimbalzi 22 (6 Rizzo 6 Cancelli). Stoppate date 2 (Cancelli). Palle recuperate 25 (6 Testa, 5 Mazza). Palle perse 34 (7 Testa, 5 Mazza).

Vince soffrendo la 16 Elité nella giornata inaugurale del torneo Trophy contro Virtus Cagliari.

Partenza buona per le Oro che si portano subito in vantaggio con Cancelli in evidenza ma con il passare dei minuti Cagliari sale di tono e le Oro subiscono il dinamismo e la zona press delle ospiti.  Si va all’intervallo in perfetta partita 27 a 27.

Nel terzo periodo la difesa cambia marcia con Lussignoli, Mazza e Testa brave a mettere pressione sulle portatrici di palla mentre in attacco è Rizzo a spaccare la difesa trovando punti e assist. Il vantaggio aumenta fino ad arrivare alla doppia cifra.  Nell’ultimo periodo si mettono in evidenza Frosio  e Abbiati.

Domani contro Cuneo servirà un’altra gara per trovare la qualificazione nei primi 4 posti.

Forza Oro !

U 16 ELITE: SCONFITTA CONTRO BRIXIA !

Ororosa – Brixia  45 – 58  (20-34)

Parziali : 8-21, 12-13; 19-11, 6-13

Ororosa: Ernani Locatelli, Testa, Abbiati, Della Corte 6, Rota 2, Bassani 2, Cancelli 3, Penna 10, Mazza, Maianti  5, Lussignoli 4, Rizzo 13. All. Stazzonelli/ Penna/ Celeste

Brixia: Tommasoni A. 6, Zanardi 29, Tommasoni R 18, Legnami n.e, Baroni, Zorat, Pinardi, Stefana n.e.,Tempia 5, Loda n.e. All. Marcolini/Garigali

Note Ororosa: Tiri Liberi 9/13, Rimbalzi 37 (6 Cancelli, 5 Abbiati, 5 Penna). Palle perse 23 (6 Testa, 4 Lussignoli). Palle recuperate 21 (3Testa, 3 Lussignoli, 3 Rizzo). Falli fatti  22.  Falli subiti 13 .          

Partita importante ai fini della classifica.

Brixia parte forte in attacco con Zanardi e Tommasoni subito a segno, per le Oro è Rizzo a rispondere ma la difesa a zona  leva subito il ritmo alle Oro che non trovano buone percentuali al tiro. Con il passare dei minuti Brixia è il padrone del gioco  e le Orobiche subiscono sui due lati del campo. Primo quarto 8 a 21.

Nel secondo periodo c’è una timida reazione: Rizzo, Lussignoli e Della Corte trovano punti dalla media e in difesa si comincia a lavorare di squadra con buoni adeguamenti. Per Brescia è sempre la coppia Zanardi/Tommasoni a incidere e il canestro di Maianti a fine secondo quarto vale il 20 a 34.

Nel terzo periodo Brescia dopo aver proposto vari tipi di zone cerca di fermare Rizzo (la più pericolosa delle Oro), con una difesa Box and one, la reazione però è positiva. Penna, Cancelli e Rota riescono a cucire lo svantaggio arrivando anche sul – 6 il parziale è Oro e si va alla terza pausa sul risultato 39 a 45.

Nell’ultimo periodo però dopo aver subito di nuovo un mini allungo propiziato da 6 punti in successione di Zanardi, le Oro riescono a dare l’ultimo sussulto arrivando ancora sotto i 10 punti di svantaggio ma la stanchezza del continuo recupero si fa sentire e la vittoria va a Brescia .

Peccato per un primo quarto giocato male e con poca grinta ma la reazione c’è stata e per il momento ci accontentiamo di questo, forza ragazze avanti così !

 

Per vedere le immagini clicca qui: Continua a leggere “U 16 ELITE: SCONFITTA CONTRO BRIXIA !”

U 16 ELITE: REFERTO ROSA CONTRO CARPE DIEM !

Ororosa – Carpe Diem  65 – 29  (32-18)

Parziali : 15-14, 19-4; 12-9, 19-2

 

Ororosa: Ernani Locatelli 10, Testa 6, Abbiati 6, Della Corte 8, Rota 3, Bassani 9, Cancelli 10, Penna 8, Mazza 1, Maianti, Lussignoli 4, Forese. All. Stazzonelli/ Penna/ Celeste

Carpe Diem: Colombo 6, Levi 2, Butta, Manzoni 2, Milani, Marchesi, Torri M. 2, Beretta L. 6, Beretta E. 4, Torri R. 7. All. Puglisi/Catanese

Note Ororosa: Tiri Liberi 12/20, Tiri da 3Pt. 1/4 ( Rota). Rimbalzi 41 (13 Cancelli, 5 Abbiati). Palle perse 27 (5 Penna, 3 Rota , 3 Maianti), palle recuperate 19 (6 Testa, 4 Lussignoli). Falli fatti 10, falli subiti 16.         

Vittoria si… ma che fatica.

Le ospiti partono forte e colgono le padrone di casa impreparate a tanta aggressività e dinamismo. Dopo il primo quarto la partita è in sostanziale equilibrio 15 a 14 con le Oro che sono costrette ad abbassare il quintetto per poter fronteggiare le continue incursione di Beretta e compagne.

Nel secondo periodo però la musica cambia Lussignoli, Testa e Bassani riescono a trovare il pallino del gioco facendo circolare la palla e allungando la difesa tutto campo, il vantaggio in doppia cifra da sicurezza alle orobiche che trovano anche qualche buona giocata di squadra. All’intervallo il risultato è 32 a 18.

L’inizio del terzo periodo è ancora da incubo con il canestro che non vuole entrare nonostante Testa e Ernani trovino buone soluzione. Le Lecchesi invece trovano la via del canestro avvicinandosi al -9; il time out e le rotazioni della panchina danno la giusta energia. Cancelli si ricorda di essere la più alta trovando canestri e tanti rimbalzi. A 2 minuti dalla fine del terzo periodo c’è il breack delle padrone di casa che inizia  con due ottime giocate della coppia Mazza/Penna  e si conclude con una tripla di Rota a tabella.

Nel quarto periodo la partita è sotto controllo, la stanchezza comincia a farsi sentire, soprattutto nelle ospiti che faticano a trovare il canestro, mentre nelle Oro buone cose arrivano da Ernani e Abbiati.

La gara termina con una vittoria e una buona prova di carattere!

Forza Oro …STAGA DET !!

 

 

Per vedere le immagini (foto di papà Ago), clicca qui: Continua a leggere “U 16 ELITE: REFERTO ROSA CONTRO CARPE DIEM !”