UNA INTERVISTA AL GIORNO RIAVVICINA IL MONDO

1) Presentati a tutta la famiglia Ororosa… 
Sono Giulia e sono il capitano della squadra U16 élite .
2) Come stai vivendo questo periodo?
Sicuramente è un periodo difficile da affrontare, personalmente cerco di viverla pensando a quando tutto ciò finirà.
3)E la scuola “virtuale “come procede?
I professori hanno iniziato con le videolezioni, il che non è paragonabile ad una lezione a scuola però è sicuramente un modo per confrontarsi, assegnano compiti e fanno in modo di riprendere il programma.
4) Come trascorri le tue giornate?
Purtroppo le giornate stanno diventando monotone, durante il giorno principalmente seguo le videolezioni o faccio i compiti, nel tempo libero invece o videochiamo i miei amici per distrarmi oppure faccio esercizi per  restare in forma.
5)Telegiornali e social stanno raccomandando a tutti di “stare in casa” ma è un invito che spesso non viene rispettato: che ne pensi?
Penso che più continuiamo a sottovalutare la situazione, più peggiorerà. La regola principale è una, cioè quella di restare a casa, e ognuno di noi deve fare il possibile per rispettarla.
6) Hai già pensato alla prima cosa che farai quando tornerà la normalità?
Non vedo l’ora di rivedere i miei amici e le mie compagne di squadra.
7) Qual è la cosa che ti manca di più del basket?
Oltre allo sport e all’attività fisica in se, mi manca il lavoro di squadra, stare con le mie compagne.
8) Ultima cosa: Cosa vuoi dire alle tue compagne?
Voglio dire che è solo un brutto periodo ma come tale presto passerà e torneremo in campo ancora più forti e determinate .

UNA INTERVISTA AL GIORNO RIAVVICINA IL MONDO

Parte oggi una nuova rubrica con una serie di interviste alle Capitane delle nostre squadre.
Pensiamo sia un’occasione per mantenere i collegamenti, sentirsi vicini nonostante l’isolamento.
Siamo certi che questo momento passerà e nell’attesa di rivederci un grosso abbraccio a tutte.

***  ***  ***

1) Presentati a tutta la famiglia Ororosa…
Ciao a tutti, sono Laube Greta capitano dell’U18 elite.
2) Come stai vivendo questo periodo?
Questo periodo è difficile come per tutti, in quanto sembra di vivere in un’altra dimensione.
3) E la scuola “virtuale “come procede?
Non è facile non vivere più le abitudini di ogni giorno come andare a scuola e allenarsi.
fortunatamente le mattinate passano in quanto mi collego online con i professori e con i miei compagni svolgendo il programma e facendo le interrogazioni.
4) Come trascorri le tue giornate?
Al pomeriggio cerco di allenarmi facendo esercizi sulla terrazza per non perdere la forma.
5) Telegiornali e social stanno raccomandando a tutti di “stare in casa” ma è un invito che spesso non viene rispettato: che ne pensi?
Io sono ormai 20 giorni che non esco di casa e mi sembra giusto che ognuno, anche nel proprio piccolo, contribuisca in questo difficile momento perché fino a quando la gente non rispetterà le regole che sono state imposte purtroppo il contagio non si fermerà.
6) Hai già pensato alla prima cosa che farai quando tornerà la normalità?
Quando tornerà la normalità non vedo l’ora di tornare a fare casino con le mie compagne perché è quello che mi manca più di tutto.
7) Qual è la cosa che ti manca di più del basket?
Mi mancano  le partite ma sopratutto gli allenamenti dove io e Ross nel momento delle sfide baravamo.
8) Ultima cosa: Cosa vuoi dire alle tue compagne?
Alle mie compagne voglio dire di tenere duro e sono sicura che presto ci rivedremo per far casino insieme e per mangiare a fine allenamento.

U16 ELITE: VITTORIA CONTRO SANGA !

Ororosa– Sanga 97– 41 ( 52-23)

Parziali : 24-11, 28-11; 20-10, 25 – 9

Ororosa: Forese 4, Testa 7, Abbiati 11, Della Corte 7, Cancelli 10, Penna 17, Mazza 12, Maianti 4, Lussignoli 11, Bassani 10. All. Stazzonelli/ Penna/Celeste.

Sanga: Gagliardi 1, Vismara 5, Landoni, Ricciardi 2, Sesini 2, Finessi 10, Di Domenico 11, Ripa 4, Darman 6. All.Zappetti/Stabile

Note Oro: Falli fatti 14, falli subiti 16. Tiri da 3p.t 1/7 (1 Penna). Tiri liberi 16/21. Rimbalzi 34 (10 Cancelli, 5 Penna). Palle recuperate 28 (7 Testa, 4 Della Corte). Palle perse 13. Stoppate date (Cancelli)

Partita senza sussulti quella tra la 16 Elite Oro e la giovanissima formazione del Sanga formata da tutte ragazze sotto età.

Le padrone di casa dopo una partenza soft alzano il ritmo con il passare dei minuti, Lussignoli e Della Corte in grande spolvero trovano ottime soluzioni offensive nate però da una buona difesa mentre nel pitturato Cancelli sfrutta la fisicità per creare vantaggi sia per se’ che per le compagne.

Nel secondo periodo coach Stazzonelli ruota tutta la panchina che entra in campo carica e motivata soprattutto Abbiati, Bassani e Penna  trovano la retina con continuità. Sanga cerca di alzare la difesa tutto campo ma la gestione della super coppia Mazza/Testa è ottima e si va all’intervallo il risultato è 52 a 23.

Nella ripresa l’intensità cala lasciando posto a parecchi errori ma c’è il tempo per vedere qualche buona giocata di squadra finalizzata da Forese e Penna.

Si chiude la gara con una bella vittoria e la voglia di continuare a migliorare.

Forza Oro avanti così!

Per vedere le immagini (foto papa’ Ago), clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: VITTORIA CONTRO SANGA !”

U16 ELITE: GRANDE VITTORIA A MILANO !

Geas – Ororosa 45 – 64 (26-46)

Geas: Resemini, Milano 24, Vergani 4, Benedini 3, Laratta, Bevilacqua 11, Cattaneo, Luciano, Zosa n. e, Di Pietro, Sall 3, Nicosia, All. Gargantini/Inzaghi 

Ororosa: Lussignoli 6,Testa 9, Abbiati, Della Corte 6, Rota 2, Bassani 2, Rizzo14, Cancelli 7, Maianti 2, Penna 6, Mazza 8, Ernani 2. ALL. Stazzonelli /Penna /Celeste

NOTE: Tiri liberi 3/5, Tiri da 3 pt. 1/9 (1 Mazza). Rimbalzi 38 (Cancelli 13,Penna 5, Rizzo 4). Palle perse 16 (Cancelli 3,Lussignoli 3). Palle recuperate 23 (Della Corte 6, Mazza 5, Rizzo 4). Falli fatti 17, falli subiti 11. 

Grande vittoria delle Oro che conquistano 2 punti importanti ai fini della classifica.

Parte forte il Geas con Milani, che si dimostra subito pericolosa in fase offensiva,  che con 2 triple in rapida successione porta le padroni di casa in vantaggio e costringe coach Stazzonelli ad un immediato time out. Qualche rotazione della panchina  da subito i suoi frutti; la reazione è forte e immediata Testa, Rizzo e Ernani ricuciono il vantaggio mentre il canestro di Cancelli  vale il vantaggio al primo parziale 18 a 21.

Il secondo periodo è tutto delle Oro che con continui cambi di difesa riescono a mettere sotto pressione le Geassine che faticano a costruire e a trovare il canestro. In attacco sono invece le iniziative di Rizzo, Mazza e Della Corte a creare vantaggi ben sfruttati da Cancelli  sempre più determinante nel pitturato. Con il passare dei minuti  Rota, Penna e Maianti, entrate dalla panchina, danno energia e punti alla squadra il vantaggio si amplia fino al +20, 26 a 46.

Dopo l’intervallo Geas prova a ricucire con 7 punti di Bevilacqua ma dopo i primi minuti di apatia sono Lussignoli Rizzo e Cancelli a trovare la retina, la certezza però arriva dalla difesa che riesce comunque a non sfaldarsi e a rimanere concentrata con Mazza, Testa e Della Corte brave ad arrivare su tutti i palloni, il terzo parziale però è del Geas 13 a 7.

Gli ultimi 10 minuti vengono gestiti bene dalle Oro che mantengono la gestione del gioco e le tante rotazioni della panchina danno la possibilità di non calare l’intensità e trovare sempre nuove soluzioni.

La partita si chiude con il risultato di 45 a 64,  che vale il momentaneo terzo posto in classifica.

Unica cosa negativa l’infortunio ad Elena Ernani, sperando di rivederla al più presto in campo, le facciamo un grandissimo in bocca al lupo !

Forza Oro avanti così !

U16 ELITE: ALTRA VITTORIA !

Propatria Busto – Ororosa  23- 69 ( 10 -37)

Parziali : 7-20, 3-17; 2-17, 11 – 15

Busto: Ponta, Castiglioni 1, Castellanelli, Ielpo, Noble Clement 3, Calzavara 1, Rampi, Macchi 3, Fumagalli, Michelizzi 2, Parwello 5, Diakhoumpa 8. All. Turconi/ Nalon

Ororosa: Ernani Locatelli 2, Testa 6, Abbiati 5, Della Corte 5, Rizzo 13, Cancelli 14, Penna 4, Mazza 6, Maianti, Lussignoli 8, Bassani 6. All. Stazzonelli/ Penna

Bella gara delle Oro che arrivano a Busto cariche e concentrate.

Dopo pochi minuti di gara le Orobiche si portano in vantaggio con buone giocate di squadra e una difesa solida e ben organizzata.

Il vantaggio viene incrementato quarto dopo quarto con tutte le giocatrici che si sono rese protagoniste nei 40 minuti.

Buon test anche per lo staff che ha provato nuove difese e nuove soluzioni offensive!

Forza Oro avanti così!

 

Per vedere le immagini (foto di  papa’ Ago), clicca qui: Continua a leggere “U16 ELITE: ALTRA VITTORIA !”

U16 ELITE: GRANDE PRESTAZIONE !

Milano B.S. – Ororosa  47- 84 ( 23 -49)

Parziali : 9-18, 14-31; 11-15, 13-20

MBS : Morgese 2, Pierno 3, Prevosti 10, Bianchi , La Foresta 4, Albanese 4. Pastorini 5, Battaglia, Sangalli 4, Mannucci Pacini 4, Parma 6, Pini 5. All. Licursi/Dionigi

Ororosa: Ernani Locatelli 1, Testa 2 , Abbiati 4 , Della Corte 7, Rota 2, Rizzo 15, Cancelli 17, Penna 4, Mazza 4  ,Maianti 8, Lussignoli 6, Bassani 12, . All. Stazzonelli/ Penna/ Celeste

Note Ororosa: Tiri Liberi 4/12, tiri da 3 Pt  1/6 (1 Rizzo). Rimbalzi 42 (Cancelli 14 , 5 Abbiati). Palle perse 23 (4 Rizzo, 4 Testa), palle recuperate 32 (6 Rizzo, 5 Penna, 4 Testa e Mazza). Falli fatti 23, subiti 12.

Inizio all’insegna dell’equilibrio ma con il passare dei minuti le Oro cominciano ad aggredire le portatrici di palla con Mazza, Lussignoli e Della Corte presenti e dinamiche mentre in attacco sono la coppia Rizzo/ Cancelli a creare il panico nella difesa milanese.

Coach Stazzonelli fa cambi continui per non perdere intensità difensiva e giocare in transizione contro una squadra che fa del tatticismo la sua arma migliore. Le nuove entrate Testa, Bassani, Ernani e Penna continuano a macinare gioco e difesa facendo sì che il vantaggio aumenti fino alla doppia cifra.  Unica nota negativa la percentuale ai Liberi.

Le stars provano a reagire con Pastorini e Pini ma le ospiti riescono a trovare sempre la soluzione migliore con Cancelli oggi veramente ispirata e Rizzo sempre più padrona del campo. Risultato all’intervallo 23 a 49.

Nella ripresa sembra che Milano trovi la reazione con Albanese e 5 punti di Prevosti, ma è un fuoco di paglia. Le Oro si ricompattano con Maianti, Della Corte e Bassani, trovano canestri e fiducia, mentre Penna si mette in evidenza con ottime giocate.  Il terzo parziale è ancora Oro 11 a 15.

Gli ultimi 10 minuti Milano è stanca costretta sempre a rincorrere mentre Bergamo, con Mazza sugli scudi, non molla nulla. Buone giocate arrivano da Lussignoli, Rota e Abbiati.

Finisce la gara con una tripla allo scadere di Pierno che sigla il risultato sul 47 a 84. Le Oro tornano a casa con il referto rosa che vale il momentaneo terzo posto in classifica e 12 giocatrici segnate a referto.

Forza Oro avanti così!